Corriere della Sera - Upcycling e a vita alta. Il jeans sostenibile che piace ai giovani.

December 19, 2020

Corriere della Sera - Upcycling e a vita alta. Il jeans sostenibile che piace ai giovani.

Blue of a Kind, il progetto di Fabrizio Consoli

Il retro del chiodo è realizzata con la parte alta di un vecchio jeans, usato sottosopra. Anche la minigonna arriva da un pantalone "vintage" tagliato, come facevano in casa con le Singer le ragazze degli anni '60, quando usavano la moda per le loro battaglie.

Il jeans upcycling è una risposta della moda per ridurre i suoi effetti nocivi sul pianeta, prima di tutto gli sprechi. Fabrizio Consoli 45enne vicentino di nascita, una laurea in Economia e la scelta di vivere a Milano per votarla alla moda, racconta che Blue of a Kind, il progetto di denim re-made (in Italy) nato 3 anni fa e che ora, dopo la tragedia della pandemia, acquisisce maggior senso al fine di contribuire a creare un'economia circolare parallela al sistema attuale lineare e dispendioso (si attinge al pianeta per realizzare capi che dopo l'uso, o nuovi, vengono bruciati o finiscono in discarica, si stima al ritmo di un camion al secondo).

...


Also in Press

WU magazine - La collezione denim di Blue of a Kind
WU magazine - La collezione denim di Blue of a Kind

December 24, 2020

View full article →

7 Corriere della sera - Upcycling dalla discarica all'armadio: è la sfida della moda (ma senza spreco di energia)
7 Corriere della sera - Upcycling dalla discarica all'armadio: è la sfida della moda (ma senza spreco di energia)

December 24, 2020

View full article →

Vogue.it - Denim sostenibile: Blue of a Kind e il progetto believers
Vogue.it - Denim sostenibile: Blue of a Kind e il progetto Believers

November 27, 2020

November 27, 2020 - Di Elisa Pervinca Perrini

Denim sostenibile: questo il credo di Blue of a Kind, progetto nato quando Fabrizio Consoli, founder e CEO del brand, ha deciso di dare il via a una riflessione su che cosa significasse la sostenibilità nel mondo della moda e quale fosse il materiale più sostenibile. La risposta? Quello che esiste già. Ecco da qui la scelta di concentrarsi realizzato con jeans esistenti e con materiali di stock e rimanenze e di investire molte energie in ricerca e sviluppo, perché ogni paio di jeans sia il più sostenibile possibile. 

Read more

View full article →

Start making a difference, become part of our community. Join the revolution!